Proroga assegnazione di borse lavoro per facilitare l’integrazione sociale e lavorativa

Si rende noto che l’Unione Montana dei Comuni del Sangro, quale soggetto attuatore degli interventi progettati nell’ambito della Strategia Nazionale Aree Interne, Intervento 2.2 “Rete Territoriale dei Servizi Socio-Sanitari-Assistenziali”, sostiene la realizzazione di Borse Lavoro per facilitare l’integrazione sociale e lavorativa di soggetti fragili. I destinatari devono essere in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

– soggetto in stato di disoccupazione ai sensi dell’art. 19 del Dlgs. 150/2015 e s.m.i.;
– over 45;
– soggetto in situazione di povertà certificata da ISEE pari o inferiore a € 6.000,00;
– soggetto in carico ai servizi sociali.

Le istanze di partecipazione corredate di tutta la documentazione richiesta, dovranno pervenire al protocollo del Comune di residenza e/o dell’Unione Montana dei Comuni del Sangro entro e non oltre il termine perentorio del 20 ottobre 2020.

Documentazione allegata:

– Avviso pubblico
Proroga
– Istanza di partecipazione
Protezione dei dati personali

I commenti sono chiusi.