Inaugurazione edificio scolastico 13/09/2017

Quadri, inaugurata la scuola chiusa dopo la scossa di Amatrice FOTO

Quadri. Insieme ad altre autorità, tra cui il Prefetto di Chieti, il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, ha preso parte all’inaugurazione dell’edificio dell’Istituto Comprensivo ‘Benedetto Croce’, di Quadri, chiuso lo scorso anno a seguito del terremoto di Amatrice.

Il plesso scolastico, che ospita 85 alunni delle scuole primarie e secondarie di Quadri, è stato sottoposto a un adeguamento antisismico. Lo scorso anno il sindaco, Silvio Di Pietro, aveva disposto l’immediata chiusura della struttura per questioni di sicurezza, con gli alunni trasferiti poi alla scuola d’infanzia. La scuola infatti aveva un valore antisismico dello 0,2 rispetto al minimo previsto di 0,4, per cui non garantiva la sufficiente sicurezza di alunni e docenti.

Il nuovo progetto, del costo di 345 mila euro finanziato dal Miur, ha elevato a 0,6 il valore antisismico. Nella scuola sono state ristrutturate le pareti ed è stato completamente rifatto il tetto che ora risulta alleggerito, oltre ad altri lavori di risanamento.

“I lavori sono stati realizzati a tempi di record – dice il sindaco Di Pietro – in solo quattro mesi e mezzo a partire dallo scorso aprile. Il provvedimento di immediata chiusura della scuola era dettato esclusivamente dalla necessità di garantire l’assoluta sicurezza dei bambini in caso di nuove scosse di terremoto”.

Articolo estratto da:

CityRumors.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *